Programmazione, gestione, costi, finanziamenti, conseguenze

2015
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Le misure per finanziare ed accelerare la costruzione delle infrastrutture strategiche in Italia - Sintesi

I Governi italiani e il Parlamento hanno approvato a partire dal 2011 una lunga serie di nuove regole per modificare i meccanismi attraverso cui in Italia vengono decise, progettate e soprattutto finanziate le infrastrutture strategiche, le c.d. “grandi opere”; in questa sintesi sono riassunti gli effetti negativi che queste regole creano soprattutto in termini di nuovo indebitamento pubblico occulto

16 Marzo 2015
Le misure per finanziare ed accelerare la costruzione delle infrastrutture strategiche in Italia

I Governi Berlusconi, Monti, Letta e Renzi, e il Parlamento, hanno approvato a partire dal 2011 una lunga serie di nuove regole per modificare i meccanismi attraverso cui in Italia vengono decise, progettate e soprattutto finanziate le infrastrutture strategiche, le c.d. “grandi opere”; una analisi degli effetti negativi che queste regole creano in termini di nuovo indebitamento pubblico occulto, smantellamento dei vincoli, sviamento di risorse, ulteriore distorsione delle modalità storiche di realizzazione delle opere pubbliche

16 Marzo 2015
Le valutazioni di sostenibilità economico-finanziaria delle opere pubbliche nella normativa italiana: finzioni

Dagli studi di fattibilità alle analisi dei rischi, dai piani economico-finanziari alle analisi costi-benefici: tutti documenti che nelle fasi di valutazione, approvazione dei progetti e finanziamento di opere pubbliche o di infrastrutture strategiche dovrebbero per legge sommergere i tavoli dei decisori. Misuriamo lo scostamento tra le prescrizioni formali di facciata e la realtà.

14 Febbraio 2015
Le valutazioni di sostenibilità economico-finanziaria delle opere pubbliche nella normativa italiana: finzioni - Sintesi

Sapevamo già che i promotori non rispettano le regole di facciata che si autoassegnano sulla valutazione economica preventiva delle opere pubblich,e e delle infrastrutture strategiche in particolare; eppure toccare con mano fa impressione

14 Febbraio 2015
2014
Titolo Descrizione Data pubblicazione
I sistemi di finanziamento vecchi e nuovi delle linee TAV

Una serie di diapositive redazionali sulla storia del modello di gestione e finanziamento delle linee ferroviarie ad alta velocità in Italia, con le ultime evoluzioni 2011-2014 per continuare a realizzarle comunque in condizioni di grave deficit pubblico

11 Dicembre 2014
Il Programma Infrastrutture Strategiche allegato al Documento di Economia e Finanza 2014 - Note critiche

Il Programma delle Infrastrutture Strategiche 2014 deliberato dal Consiglio dei Ministri l’8.4.2014 contiene informazioni rilevanti e per qualche verso inquietanti sulle ipotesi di riforma dei meccanismi decisionali in materia di infrastrutture strategiche, sulla rete italiana AV/AC (costi, finanziamenti) e sul progetto TAV del Brennero

07 Maggio 2014
Programma Infrastrutture Strategiche allegato al Documento di Economia Finanza 2014

Lo strumento di consuntivo e di programmazione del Governo nel settore infrastrutture strategiche e insediamenti produttivi per l'anno 2014

07 Maggio 2014
2011
Titolo Descrizione Data pubblicazione
I Rapporto sullo stato delle infrastrutture in Italia: criticità di oggi, priorità di domani

Il primo rapporto sullo stato delle infrastrutture in Italia curato da UNIONTRASPORTI, CON molto spazio dedicato alle reti di trasporto transeuropee TEN-T

Febbraio 2011
Relazione al CIPE sull'attività svolta nel 2010 dall'Unità Tecnica Finanza di Progetto (UTFP)

La Relazione al CIPE sulla attività 2010 dell’Unità Tecnica Finanza di Progetto (Presidenza del Consiglio). Vi si trova una valutazione sul complesso delle operazioni di PPP (partecipazione pubblico-privata nella realizzazione di opere e infrastrutture) in Italia: lettura utile per capire le linee di tendenza del meccanismo, imperniato soprattutto sulla forma della concessione di costruzione e gestione e sulla nuova formula del project financing a fase unica (con gare basate sugli studi di fattibilità piuttosto che sulla progettazione preliminare)

2011
Relazione 2010 del Nucleo per la valutazione degli investimenti pubblici - Stralcio infrastrutture

Nella Relazione per l’anno 2010 del “Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici” della Presidenza del Consiglio si trova una parte dedicata alle infrastrutture strategiche, con una analisi del funzionamento dell’istituto dei lotti costruttivi (attivato tra l'altro per: Galleria di base del Brennero; Terzo Valico della linea AV/AC Milano-Genova; tratta Treviglio-Brescia della linea AV/AC Milano-Verona)

2011
Il libro nero dell'alta velocità

In un volume pubblicato a puntate su "Il Fatto Quotidiano" Cicconi sviluppa e aggiorna gli aspetti già affrontati in "La storia del futuro di tangentopoli" (1998) e "Le grandi opere del cavaliere" (2004)

2011
2010
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Megaprogetti nelle Alpi

Un numero della Rivista “Alpi in scena” dedicato a politiche dei trasporti e grandi progetti nell’arco alpino

Novembre 2010
Decisione di Finanza Pubblica per gli anni 2011-2013

Deliberata dal Consiglio dei Ministri il 29 settembre 2010. La Decisione di Finanza Pubblica (DFP) dal 2011 sostituisce il Documento di Programmazione Economica e Finanziaria (DPEF). Il suo Allegato Infrastrutture, da consultare per il punto della situazione, tratteggia le linee della politica economica e finanziaria di settore articolandosi in quattro aree tematiche: organizzazione dell’offerta infrastrutturale; organizzazione della domanda infrastrutturale; atti di indirizzo; dimensione comunitaria. In particolare comprende: aggiornamento del Programma delle infrastrutture strategiche; elenco delle opere da finanziare o avviare nel triennio 2010-2013; elenco delle opere già ultimate, finanziate o avviate, di quelle a prevalente valenza regionale e di quelle ad avanzamento progettuale insufficiente; elenco delle opere a prevalente valenza regionale realizzabili entro il 2013, che potranno essere avviate in presenza di adeguato finanziamento regionale; stato attuativo dei progetti approvati dal CIPE

29 Settembre 2010
VII Relazione sullo stato di attuazione al 31.10.2009 del Programma Infrastrutture Strategiche

Dal Nucleo tecnico di valutazione e verifica degli investimenti pubblici la VII relazione di monitoraggio sullo stato di attuazione al 31.10.2009 degli interventi finanziati a valere sulla manovra di accelerazione del Programma Infrastrutture Strategiche (PIS)

Gennaio 2010
2009
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Documento di programmazione e conomica e finanziaria per gli anni 2010-2013

Deliberato dal Consiglio dei Ministri il 15 luglio 2009. Per dare attuazione al programma approvato dal CIPE nel 2009 per avviare “una delle operazioni di infrastruttura del territorio più massiccia dal dopo guerra e ciò sia per dimensione finanziaria, sia per dimensione ingegneristica, sia per incisività occupazionale” attivando interventi per un valore globale di 30.118 milioni di € (sull’Allegato Infrastrutture al DPEF 2010-2013 il CIPE ha espresso parere favorevole con la delibera 15 luglio 2009, n. 52)

15 Luglio 2009
Relazione sullo stato di attuazione del Programma Infrastrutture Strategiche

La Relazione, presentata al CIPE il 6.3.2009, interviene su funzionalità delle innovazioni introdotte dalla legge obiettivo, recenti misure governative per la copertura finanziaria del Programma Infrastrutture Strategiche PIS, stato di attuazione ed elenco delle opere approvate

06 Marzo 2009
2008
Titolo Descrizione Data pubblicazione
TAV e grandi progetti

Chi sta dietro, chi approfitta e chi perde da TAV e grandi progetti; intervento a Bressanone (BZ) anche contro il progetto della nuova ferrovia sull’asse del Brennero

06 Settembre 2008
Documento di programmazione economica e finanziaria per gli ann 2009-2013

Nella versione all’esame del Senato (luglio 2008) il VI Allegato Infrastrutture fa il punto sui primi sette anni di funzionamento della legge-obiettivo, sullo stato di avanzamento del piano decennale delle infrastrutture strategiche e le relative criticità, sulla relazione tra domanda e offerta di trasporto merci e passeggeri e sull’assetto logistico del paese. Deliberato dal Consiglio dei Ministri il 18 giugno 2008

18 Giugno 2008
Focus infrastrutture Il gap di dotazione rispetto all’Europa ed il divario interno

UNIONCAMERE in un breve documento lamenta il gap di dotazione infrastrutturale dell’Italia

Maggio 2008
2007
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Controllo dei flussi di denaro pubblico da parte del sistema politico. Il ruolo della opposizione compatibile

Una riflessione di Claudio Cancelli su opposizione compatibile e sinistra radicale di fronte alla politica delle grandi infrastrutture

Ottobre 2007
Documento di programmazione economica e finanziaria per gli anni 2008-2011

Il DPEF 2008-2011 (per le Infrastrutture cfr. la parte V.11), deliberato dal Consiglio dei Ministri il 28 giugno 2007

28 Giugno 2007
Quello che Moretti non dice sui costi della alta velocita

Una polemica sulla relazione dell’amministratore delegato di FS SpA del marzo 2007 di fronte alla Commissione lavori pubblici e comunicazioni del Senato

Maggio 2007
Debiti a babbo morto

La gestione dei progetti con il sistema del contraente generale, tipico del "modello TAV"

Marzo 2007
Conto nazionale Infrastrutture e Trasporti

Molti dati del Ministero di settore su dotazione, costi e spese relativi al sistema delle infrastrutture nazionali (strategiche, per i servizi di rete, trasporti e relative esternalità)

2007
2006
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Esiti tavolo di “Ricognizione sullo stato di attuazione della legge obiettivo"

Lo stato di attuazione del Primo Programma di Infrastrutture Strategiche, le coperture finanziarie esistenti, i fabbisogni

30 Ottobre 2006
Documento di Programmazione Economico Finanziaria per gli anni 2007-2011

Il DPEF 2007-2011 con l'Allegato Opere ferroviarie

07 Luglio 2006
2005
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Breve storia dell'alta velocità

Precisione dei dati e sottile sarcasmo sono quasi sempre insieme nei testi di Claudio Cancelli; in questo sono ripercorsi i primi anni del programma TAV in Italia - Dal libro "No Tav - cronache dalla Val di Susa"
di Chiara Sasso – edizioni Intra Moenia, dicembre 2005

Dicembre 2005
Sottostima costi progetti opere pubbliche

Su “Archivio di studi urbani e regionali”, n. 82/2005, Bent Flyvbjerg, Mette Skamris Holm e Søren Buhl hanno pubblicato una analisi statistica sistematica sullo scostamento tra costi reali e costi stimati anche quanto alla realizzazione di infrastrutture di trasporto ferroviario (titolo: “Sottostima dei costi dei progetti di opere pubbliche: errore casuale o intenzionale?”), individuando in ciò una distorsione globale storicamente dilagata nei 5 continenti e dovuta “piuttosto ad una manipolazione strategica, ovvero all’inganno”

2005
Scip, Patrimonio spa e Infrastrutture spa: le società per la "valorizzazione" dei beni pubblici. L'impatto sul regime dei beni trasferiti

Un testo tecnico di Angela Serra (ed. Il Mulino) che in parte tratta anche di Infrastrutture SpA che, come noto, ha ricoperto un notevole ruolo nella gestione e nel finanziamento del “modello TAV” tra il 2002 e il 2006

2005
I progetti dell'Alta Velocità e le proposte alternative per rilanciare la ferrovia

Uno studio del WWF sull’architettura contrattuale e societaria del sistema AV, sui costi, sulle norme della legge obiettivo e su alcuni progetti specifici

2005
2004
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Un'accusa chiara agli effetti devastanti della Legge Obiettivo

Intervento di Erasmo Venosi

18 Febbraio 2004
2003
Titolo Descrizione Data pubblicazione
La valutazione economica dei progetti della "legge obiettivo"

Qualche verità sui costi e i benefici delle infrastrutture strategiche

2003
2001
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Compatibilità economica, sociale, trasportistica e ambientale dei progetti di Alta Velocità ferroviaria

La Federazione Nazionale dei Comitati e delle Associazioni indirizza ai candidati alle elezioni politiche del 2001 una inascoltata lettera su compatibilità economica, sociale, trasportistica e ambientale dei progetti di Alta Velocità ferroviaria avviati da TAV SpA

Aprile 2001
1991
Titolo Descrizione Data pubblicazione
Costruire l'alta velocità

Il sistema e l'effetto rete. Alleanza tra pubblico e privato per una diversa mobilità. Rete Ferroviaria Italiana illustra nel 1991 le promesse dell'alta velocità ferroviaria in Italia

1991
Abbonamento a Programmazione, gestione, costi, finanziamenti, conseguenze